Dado, da Zelig all’incubo: “Pestato dall’ex fidanzato della figlia”

Dado, da Zelig all’incubo: “Pestato dall’ex fidanzato della figlia”

Il famoso Dado, noto comico cantaurore e protagonista di Zelig, è stato picchiato dall’ex fidanzato della figlia 14enne. Gabriele Pellegrini, 45enne, in arte Dado è stato picchiato da un ragazzino di 17 anni.

Dado picchiato dall’ex della figlia

“Quel pugno mi ha rotto il naso, ma poteva andarmi molto peggio” ha dichiarato ai carabinieri a seguito della denuncia. Trenta giorni di prognosi: “Mia figlia Alice da ottobre scorso aveva una storiella tira e molla col classico bello e dannato della scuola. Nei giorni in cui si lasciavano, arrivavano da lui messaggi sui social e in chat, minacce, offese. Mia figlia veniva trattata come una donna di strada” dichiara a Repubblica.

Ecco il racconto di Dado: “Io e lei eravamo al cinema, vicino a casa, all’Eur. Le è arrivato un messaggio di lui: ‘Vengo a riportarti tutti i tuoi regali’. Alice ha risposto: ‘Per me puoi bruciarli’. Una serie di Whatsapp e poi il ritorno a casa. Alice è rimasta in strada a giocare con i suoi amici, io e mia moglie guardavamo la televisione, poi abbiamo sentito insulti urlati. Ci siamo affacciati e abbiamo riconosciuto la minicar del ragazzo”. Dado si è affacciato ed è stato insultato dal ragazzo, “scendi che ti meno”. Il comico è sceso, l’ex della fidanzata ha tentato di ivestirlo, e infine gli ha dato un pugno in volto.

Dado ha passato la notte al pronto soccorso in codice verde.

Loading...
CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )