Grande Fratello: “La ragazza col cuore di latta” si racconta

Grande Fratello: “La ragazza col cuore di latta” si racconta

Loading...

Lo scorso lunedì 8 aprile, è andata in onda su Canale 5 la prima diretta del Grande Fratello, il reality-show condotto da Barbara D’Urso e giunto quest’anno alla sua sedicesima edizione consecutiva. A catalizzare l’attenzione del pubblico, in particolar modo, è stata la gieffina Martina Nasoni, la quale ha raccontato in TV di essere “La Ragazza dal cuore di latta” che ha ispirato la canzone che Irama ha portato al festival di Sanremo 2019.

Nel corso del nuovo daytime settimanale del GF, la giovanissima Martina, 21 anni, ha raccontato ad alcune sue coinquiline di essere affetta dallo stesso problema al cuore di cui soffre sua madre. Madre e figlia sopravvivono grazie a un pacemaker. Proprio come sua madre la Nasoni soffre di un problema congenito, la malattia al cuore cardiomiopatia ipertrofica.

Una patologia che purtroppo ha visto la madre recarsi troppo spesso in ospedale, perché il corpo rigettava il pacemaker.

“Vedere la mia mamma che per sette anni entrava e usciva dagli ospedali… Io non piangevo perché dovevo fare forza alla mia famiglia. Sentivo che se crollavo io, sarebbe crollato anche mio padre. A scuola mi era arrivato un messaggino di papà che mi informava che mamma si sarebbe dovuta operare per l’ennesima volta e ho avuto un crollo”, ha confessato la neo-gieffina, secondo quanto è stato riportato in daytime.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )