M5S, Giulia Grillo scarica Luigi Di Maio: “Sì, potrei lasciare il Movimento”

M5S, Giulia Grillo scarica Luigi Di Maio: “Sì, potrei lasciare il Movimento”

Loading...

“Non credo ci sia da festeggiare. Molti cittadini fanno fatica a riconoscersi nel Movimento e io con loro” ha dichiarato l’ex minsitro Giulia Grillo. La parlamentare grillina vuota il sacco e raccontato tutto il suo malessere con il Movimento.

“Abbiamo perso 6milioni di voti e anche molto della nostra identità. L’ entusiasmo è venuto meno anche tra gli attivisti” ha raccontanto all’Huffington Post. Dopo essere stata estromessa dal governo Conte 2 sta pensando di lasciare il Movimento: “Ho valutato l’ idea di andare via, non lo nascondo. Ho fatto molta fatica a riconoscermi nel Movimento nell’ ultimo anno, anche quando ero ministro. Non credo di prendere la decisione di andare via, almeno non al momento. Sto cercando di capire”.

Riguardo alla manifestazione a Napoli racconta: “Andava fatta un’ iniziativa diversa per ragionare su cosa correggere. In questo modo Italia 5 Stelle diventa una Leopolda a 5 Stelle senza una punta di qualità vera… Non possiamo continuare a far finta di nulla. M5S ha rinunciato al tema della trasversalità. Abbiamo rinunciato alla rotazione degli incarichi. Al limite dei due mandati”.

E su Di Maio dice: “Resto dell’ idea che vada rivista la figura guida, una guida monoblocco non va più bene. Non può esserci una persona che decide per tutti e che fa tutto. Dobbiamo capire meglio come utilizzare questa democrazia diretta, come convocare l’ assemblea degli iscritti”.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )