Milano, ancora un’altra aggressione: immigrato massacra due poliziotti

Milano, ancora un’altra aggressione: immigrato massacra due poliziotti

Loading...

A colpire due poliziotti è stato un immigrato, di origine libica, clandestino sul territorio nazionale. Sardone: “Stanno aspettando il morto per intervenire?” sbotta il consigliere comunale della Lega.

Questa volta ad essere massacrati sono due agenti di polizia in servizio vicino la stazione di Milano. A colpire gli agenti è stato un clandestino con precedenti penali. Stando alla ricostruzione di quanto avvenuto l’uomo era stato fermato per un controllo quando si è scagliato contro i due poliziotti.

“Una situazione insostenibile che fa preoccupare già da parecchio tempo, ma per la sinistra che amministra Milano e marcia per i clandestini va tutto bene!” – attacca Silvia Sardone.

L’episodio di violenza si è verificato ancora una volta nei pressi della stazione Centrale, teatro solo due giorni fa dell’aggressione al militare a sfondo terroristico da parte di un immigrato, anche lui irregolare e con reati alle spalle. “Un’area allo sbando dove i criminali (quasi tutti extracomunitari) fanno il bello e il cattivo tempo”.

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )