Sea Watch, Matteo Salvini a Porta a Porta: “Rackete, stai a casa tua aiuta i disabili”

Sea Watch, Matteo Salvini a Porta a Porta: “Rackete, stai a casa tua aiuta i disabili”

Loading...

Matteo Salvini, ieri sera a Porta a Porta, si è sfogato sulla questione della Sea Watch. Nel mirino del ministro dell’Interno c’è il capitano della ONG, Carola Rackete.

Matteo Salvini furioso contro Rackete

“Una sbruffoncella che fa politica sulla pelle degli immigrati” l’ha definita Salvini. Anche su Facebook Matto Salvini non risparmia commenti: ” Ma non è che tutti quelli che nascono bianchi, tedeschi e ricchi devono venire a rompere le palle in Italia, sbaglio?” ha commentato così le parole della stessa Rackete, la quale ha detto di fare tutto questo perché lei si sente privilegiata.

Da Bruno Vespa il ministro ha poi aggiunto quest’altro commento: ” La capitana della Sea Watch 3, eroina della sinistra, questa novella eroina del Partito democratico ha dichiarato qualche giorno fa: Io sono nata bianca, ricca e tedesca e ho deciso di fare volontariato nel Mediterraneo. Ma stai a casa tua. Se sei nata bianca, ricca, tedesca e vuoi fare volontariato, fallo in Germania aiuta gli anziani, i disabili “

CATEGORIES
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )